Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Il mio produttore? Siete voi…

Le major protestano da tempo per lo scarico illegale di brani musicali, ma un paio di siti hanno deciso di spingersi ancora un po’ più in là proponendo una (per ora piccola) rivoluzione dei sistemi di produzione. Si tratta di SpidArt.com e NoMajorMusik che propongono delle piattaforme in cui gli stessi internauti diventano produttori e promotori degli artisti. Bell’idea, staremo a vedere se qualcuno degli artisti raggiunge finalmente gli 80mila euro necessari per produrre la sua opera.