Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Prove di giornali “magici” sul MacTablet

Non sappiamo ancora come si chiamerà (MacTablet, iSlate, iTab…), nè che faccia avrà, ma una cosa sembra certa. Rivoluzoanerà i giornali. Se queste "cose" sulle quali si sono cimentati quelli di Sports Illustrated e di cui parla Luca De Biase qui, si possono definire ancora dei "giornali". Molto interessante la combinzione di ads tipo cartaceo e tipo web.

Anche Wired (poteva farne a meno?) ha proposto un concept (il video è però decisamente meno bello).

Catherine Taylor su bNet sostiene però chel'idea può funzionare solo a patto di ricombinare in maniera creativa e originale i contenuti di diverse fonti. E magari produrne di nuovi e personalizzati. Forse il mestiere dei giornalisti ha ancora un futuro?