Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

L’America’s Cup torna in Usa, ma sempre in tasca allo stesso skipper

Oracle ieri è stata veramente mostruosa, per velocità, innovazione e spietatezza. La Coppa torna negli Usa titolano tutti i giornali stamattina, ma al di là dele fiume di soldi buttato da Ellison nell’impresa il vero imperatore della coppa resta lui Russell Coutts, il kiwi che ha strappato la coppa agli americani nel ’95 con Black Magic, cacciato da Sir Peter Blake (solo dopo aver “sverniciato” Luna Rossa) l’ha portata in Svizzera nel 2003 con Alinghi e adesso ha di nuovo fattop il colpaccio ed è tornato in California, ma questa volta a San Francisco. Una sola raccomandazione a Ellison… non ci litigare!