Indica un intervallo di date:
  • Dal Al

Studiare l’espansione dell’Universo? Meglio Second Life

E’ la scelta che ha fatto Robert Knop, vincitore del prestigioso premio Gruber per la cosmologia insieme ad altri 52 colleghi per i suoi studi sull’espansione dell’Universo. Knop ha deciso di lasciare il suo posto di atronomo alla Vanderbilt University per andare a lavorare sui codici di Second Life. Le ragioni? Pochi finanziamenti per le sue ricerche e la quasi certezza di non riuscire ad arrivare all’agognata “tenure”, la posizione a tempo indeterminato che solo alcuni professori raggiungono negli atenei anglosassoni. Non disdegna però la sua fetta dei 500mila dollari da spartire con altri 50 colleghi (ai due coordinatori della ricerca andranno invece 125mila dollari a testa).